Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.teatropiccolo.it/home/concordia/components/com_k2/models/item.php on line 763

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.teatropiccolo.it/home/concordia/templates/identity/html/com_k2/templates/default/item.php on line 68

Valorizzare il territorio per valorizzare la ricettività In evidenza

Domenica 18 novembre 2018 - Teatro della Concordia, Monte Castello di Vibio
Convegno dedicato alle strutture ricettive umbre.
Venticinque anni fa la Regione dell’Umbria consegnò ai rispettivi Comuni 18 teatri di interesse storico artistico perfettamente restaurati.
Ma per portare turismo culturale non basta rimettere a posto le strutture, occorre avere a disposizione persone che in sinergia con il territorio e le sue attività lavorino incessantemente.

Con il recupero del teatro storico fedele al progetto sul modello settecentesco, con la sua forma tipica a “campana”, Monte Castello di Vibio arricchisce positivamente il valore esperienziale del turista in Umbria e contribuisce all’incremento economico territoriale soprattutto grazie all’attrattiva del “suo Teatro”, che per le sue pregevoli peculiarità architettoniche è fruibile per le visite e come location atipica per eventi e matrimoni civili.
L’impatto positivo per l’indotto fa registrare un apporto economico del 60% sui servizi offerti.
Questo è il quinto anno che la Società del Teatro della Concordia ottiene il Certificato di eccellenza Tripadvisor, per l'ammirazione che le recensioni dei visitatori ci riconoscono!

Il Convegno, dedicato in particolare alla strutture ricettive umbre, è l'occasione per valorizzare la ricettivà, traendo ispirazione anche dall'esperienza che ha fatto decollare Civita, "la città che muore", e che oggi conta quasi un milione di visitatori l'anno.

La Società del Teatro della Concordia e il Comune di Monte Castello di Vibio Ti invitano a partecipare al Convegno:

2018 11 11 Valorizzare il territorio