Teatro Collection

  • Il CD ARMONIE IN CONCORDIA

    Atmosfere magiche dell’ottocento

    Ascoltare queste melodie ha il sapore ottocentesco che quel tempo, dopo i tumulti di fine settecento, portava auspici di nuove speranze e libertà. E come il ripetersi della storia erano comunque sane illusioni, ma l’animo umano ha necessità da esaudire, pensieri da concretizzare e la musica aiuta!
    Anche a Monte Castello i nuovi assetti territoriali, che scaturivano dalla campagna d‚ÄôItalia di Napoleone, portarono un vento nuovo. Sorse il desiderio di darsi un salotto d‚Äôincontri, ‚Äúil bel salotto della bella Monte Castello, costruito piccolo a misura del suo paese. Ma ‚Äď scrissero - la civilt√† non si misura a cubatura n√© a metri quadri‚ÄĚ.
    Costruito tutto in legno era il Teatro della Concordia con un particolare plafone fatto con la tecnica a ‚Äúcamorcanna‚ÄĚ per conferire al luogo l‚Äôarmonia di un‚Äôacustica perfetta. Qui la musica prendeva l‚Äôanima¬† emanando le note tra negli spazi teatrali e cos√¨ √® quando ascolti questo concerto e sogni d‚Äôesserci!
    Sei strumenti originali nel teatro ottocentesco per una serata magica con la musica di autori che hanno suscitato emozioni e creato sentimenti fondamentali per quel nuovo senso romantico che si dava alla vita! Autori che componevano quando il Teatro aggregava il desiderio di socializzare, di vedersi, scambiarsi un sorriso e uno sguardo furtivo davanti al camino del foyer.
    Così ancor oggi in questa miniatura di teatro si generano emozioni che alitano un sospiro da un capo all’altro della scena e lo spettatore attonito ritempra il suo spirito. Un gioiello napoleonico è rinato a Monte Castello! Lo conserviamo con l’amore dei secoli passati e con cura per quelli futuri.
    Grazie a chi ha contribuito a questo Evento! E a chi ha il piacere di ascoltarlo. 
    (Edoardo Brenci Pallotta, presidente della Società del Teatro della Concordia)

     

    Questa produzione musicale vuole evidenziare la particolarità acustica del Teatro della Concordia, caratterizzata dalla sua struttura lignea e dal plafone che, costruito con la tecnica del camorcanna, conferisce alla sala la perfezione della cassa armonica.

    Il CD è stato presentato il giorno 28 settembre 2013 in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio promosse dal Ministero per i beni e le attività culturali.

     Il CD contiene un booklet con notizie sugli strumenti originali utilizzati, i brani
    e la storia del "teatro pi√Ļ piccolo del mondo"

    RICHIEDILO

    Il CD √® disponibile con un contributo di ‚ā¨ 20,00 (pi√Ļ 5,00 per spedizione postale raccomandata in Italia) da versare aSociet√† del Teatro della Concordia con bonifico su

    Banca Poste Italiane       IBAN:        IT-55-T-07601-03000-000014807069       nella causale indicare "Erogazione liberale".

    oppure tramite bollettino di conto corrente postale sul n. 14807069

    Inviare la ricevuta versamento indicando l'indirizzo dove spedire il CD a concordia@teatropiccolo.it

     

    Il Contributo è destinato alla attività per la cura e la gestione del Teatro della Concordia, bene del patrimonio storico e culturale italiano

    Per spedizioni estere inviare richiesta e-mail a concordia@teatropiccolo.it indicando il paese dove spedire vi sarà comunicato importo da versare

    Un REGALO esclusivo

     
  • Francobollo delle Poste Italiane

       

     
      emesso il 7 Settembre 2002
      
     
     

    A commemorazione dell'evento è stato realizzato il folder

    con annullo ufficiale a Monte Castello di Vibio

    Vedi folder filatelico

     

     

     

    RICHIEDILO

     

    scrivi e-mail a concordia@teatropiccolo.it e ti sarà indicato il contributo da versare a sostegno delle attività del Teatro

     
  • Il CD concerto del Bicentenario

    E' stato celebrato in tutto il mondo dalla virtuosistica musica di Giovanni Battista Viotti, eseguita dal quartetto d'archi de ‚Äúi Solisti di Perugia‚ÄĚ, il bicentenario dell'inaugurazione del Teatro della Concordia di Monte Castello di Vibio (PG).
    Gioiello architettonico ‚Äúcostruito piccolo, a misura del suo paese‚ÄĚ - come si legge in un documento d'epoca - il teatro montecastellese si √® guadagnato l'appellativo di ‚Äúteatro pi√Ļ piccolo del mondo‚ÄĚ non tanto, e non solo, per i suoi 99 posti ma perch√© √® la fedele e riuscita riproduzione in miniatura dei grandi teatri italiani ed europei, con forma ‚Äúgoldoniana‚ÄĚ, realizzato interamente in legno e dalla pregevole acustica. Anche per questo la scelta di 3 quartetti concertanti di Giovanni Battista Viotti, autore contemporaneo alla fondazione dello stabile di Monte Castello, non √® stata casuale nella selezione delle opere da inserire in un cd promozionale che il quartetto d'archi de ‚Äúi Solisti di Perugia‚ÄĚ ha registrato dal vivo nel ‚Äúteatro piccolo‚ÄĚ.
    Composizioni estremamente virtuosistiche e di rarissimo ascolto (tra l'altro mai registrate finora), le tre opere di Viotti (il quartetto concertante G 112 in Fa Maggiore, il G 113 in si bemolle Maggiore e il G 114 in Sol Maggiore) sono pubblicate in questo CD, pensato per celebrare al meglio il bicentenario dell'inaugurazione del teatro montecastellese, dalla prestigiosa etichetta giapponese Camerata Tokyo.
    Il lavoro dei quattro musicisti dell'ensemble cameristico umbro (Paolo Franceschini e Luca Arcese al violino, Luca Ranieri alla viola e Maria Cecilia Berioli al violoncello) varca i confini nazionali ed √® distribuito in tutto il mondo dalla casa discografica nipponica, con una promozione straordinaria, attraverso l'eccellente lavoro esecutivo de ‚Äúi Solisti‚ÄĚ, di uno dei ‚Äúgrandi‚ÄĚ gioielli architettonici della nostra regione.
    La presentazione del cd è avvenuta a Monte Castello di Vibio il giorno 28 settembre in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio promosse dal Ministero per i beni e le attività culturali, mentre il concerto inaugurale si è tenuto sempre al Teatro della Concordia il giorno 26 dicembre 2008.

    RICHIEDILO            ULTIME COPIE in edizione limitata

    scrivi e-mail a concordia@teatropiccolo.it e ti sarà indicato il contributo da versare a sostegno delle attività del Teatro

     
  • Il Libro sul Teatro della Concordia

    "Finalmente un libro sulla storia del nostro Teatro"

    Realizzato in occasione del bicentenario

     

     

    RICHIEDILO

     

    scrivi e-mail a concordia@teatropiccolo.it e ti sarà indicato il contributo da versare a sostegno delle attività del Teatro

     

     
  • ANNULLO SPECIALE per il Bicentenario

    ANNULLO FILATELICO di Poste Italiane per il Bicentenario

    RICHIEDILO

     

    scrivi e-mail a concordia@teatropiccolo.it e ti sarà indicato il contributo da versare a sostegno delle attività del Teatro

     
  •  

Newsletter

Mantieniti informato!

Per ricevere informazioni turistico-culturali sulla programmazione teatrale e sugli eventi del Comune di Monte Castello di Vibio

ISCRIVITI

 


Sostengono la cultura:
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner