Home \ Appuntamenti
Appuntamenti
Orario di apertura per le visite

foto Franco Manfrotto

Il servizio Accoglienza della Società del Teatro della Concordia vi introdurrà nel teatro in miniatura e vi racconterà di fatti, eventi e vicende affascinanti che hanno fatto la sua storia.

è aperto il sabato, la domenica e festivi

- da settembre a marzo:  ore 10,00 / 12,30 e 15,30 / 18,30

- da aprile ad agosto: ore 10,00 / 12,30 e 16,00 / 19,00

inoltre resta aperto tutti i giorni nei mesi di luglio, agosto e dal 25 dicembre al 6 gennaio

In altri giorni solo su appuntamento telefonando al n. 075.8780737

o con una e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 o scrivi a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per gruppi oltre 10 persone è necessaria la prenotazione anche nei giorni di normale apertura

 scarica  Volantino informazioni visita

scarica e stampa locandina orari

 

su Tripadvisor scrivono:
"uno dei luoghi ,dati alla cultura, pi√Ļ suggestivi e carichi di atmosfera positiva. inoltre la combinazione di spettacolo ed ospitalit√† , √® sicuramente di categoria superiore. I volontari che lo gestiscono sono appassionati e preziosi , qualche ora con loro e godrete di una esperienza qualificata. Pare di essere in un tempo sospeso, una bomboniera , al posto dei confetti spettacolo e abnegazione. Il contesto , il paese che ospita il Teatro, √® altrettanto prezioso e ben curato. Meritano entrambi un p√≤ del vostro tempo." Leggi altre recensioni

il Teatro della Concordia è un luogo del Cuore del FAI

e.... in attesa fai una visita virtuale ... con il mouse

 

 come arrivare a Monte Castello di Vibio

 

GPS¬†:¬†¬†¬† 42¬į50'29"N - 12¬į21'10"E

no visite

 

 

 

 
Stagione Teatrale 2014-15

fronte-2015 wIl Teatro della Concordia di Monte Castello di Vibio: la sua storia √® fatta di entusiasmi che hanno richiamato pittori e artigiani a decorare, oltre che alla sala di spettacolo, anche un ‚ÄúCaff√®‚ÄĚ ‚Äď oggi il foyer - luogo d‚Äôincontri e discussioni, permeata dall‚Äôarte girovaga di quei tempi, da filodrammatiche incostanti quanto le nuove meraviglie del cinema e poi balli di carnevale... E cos√¨ di anno in anno, dal 1808 segniamo il tempo... per l'espressione di un‚Äôarte teatrale che qui nel piccolo tempio della cultura crea una simbiosi vera tra l‚Äôartista ed il suo pubblico. Un‚Äôatmosfera magica, quell‚Äôaria ottocentesca che si respira! Anche l‚Äôorologio sopra al palcoscenico l‚ÄôAgretti Luigi lo ha fermato alle 8,30. Il tempo non scorre. Che bello! esclamano i visitatori prima, poi spettatori di una sera in cui si torna a Monte Castello di Vibio per assistere s√¨ ad uno spettacolo, ma anche per rigenerarsi tra le dolci colline. Qui si vive in assenza di stress√≤ri, come recitava Cipriano Piccolpasso - architetto e pittore - che nel 1568, visitando Monte Castello, sosteneva che qui si viveva "la vita ideale", la migliore che ci fosse. Ricordava Piccolpasso che l'aria era pulita e salubre e che qui la gente viveva "anco cento anni e pi√Ļ" e che gli "hommini di 80 anni paiono averne appena 35". Ed oggi Monte Castello di Vibio √® stata riconosciuta Cittaslow, dove si coltiva l'arte del buon vivere. Qui, un‚Äôassociazione di volontari, pi√Ļ che altro giovani, esprimono con incisivit√† una vera essenza d‚Äôimpegno civile nella gestione di questo bene del patrimonio artistico e culturale italiano, adoperandosi al fine di garantire una piena efficienza, dalla stagione teatrale alla gestione del ‚Äúteatro museo‚ÄĚ per le visite ed altri eventi. E grazie a questa squadra, sostenuta incessantemente dagli Amici del Teatro pi√Ļ piccolo del mondo, mi rende orgoglioso di operare per il Teatro della Concordia. Edoardo Brenci

 

 

 

 

 
 
 
 
 

scarica il programma in formato pdf

 

 

 

Vuoi riceverlo a casa ? richiedi

 

 

 


 

 

 
 
La Fortuna con la effe maiuscola

Sabato 31 Ottobre 2015 - ore 21.15

 

LA FORTUNA CON LA EFFE MAIUSCOLA

Commedia brillante di Eduardo De Filippo e Armando Curcio

 

 

Fortuna Fmaiuscola webIn una chiave registica brillante, divertente e moderna, la compagnia teatrale ‚ÄúLe voci di dentro‚ÄĚ presenta ‚ÄúLa Fortuna con l‚Äôeffe maiuscola‚ÄĚ. Giovanni vive in miseria con sua moglie Cristina e suo figlio adottivo Erricuccio in attesa che per loro cambi la sorte. Ma, purtroppo, egli √® perseguitato da un destino ostile e beffardo che trasforma quello che per lui potrebbe rappresentare il colpo di fortuna, legittimare un falso figlio per una somma di denaro in una enorme disgrazia: lo stesso giorno, appunto, gli viene comunicata la notizia di una grossa eredit√† che egli potr√† riscuotere solo in caso di mancata progenie. Si arriva cos√¨, dopo accadimenti vari ed esilaranti colpi di scena, alla conclusione che, nella vita, la fortuna, prima o poi, presenti un conto al quale non ci si pu√≤ sottrarre e che, quella con la effe maiuscola, si debba pagare con un grande ‚Äúsacrificio‚ÄĚ che il nostro protagonista √® sicuramente pronto a fare a beneficio di tutta la famiglia.

 

Biglietti:¬† INTERI ‚ā¨ 20,00¬† -¬† RIDOTTI ‚ā¨ 10,00

I biglietti ridotti sono riservati ai minori di anni 18 e ai diversamente abili

 

prenota posti on line

 

e per il tuo fine settimana in Umbria proponiamo

banner_info_2web

 


 

 

 
CONCERTO DI NATALE

Sabato 26 Dicembre 2015 ore 17.30


Concerto di Natale

 

 Cherries 4

Biglietti:¬† INTERI ‚ā¨ 20,00¬† -¬† RIDOTTI ‚ā¨ 10,00

I biglietti ridotti sono riservati ai minori di anni 18 e ai diversamente abili

Prenota posti on line

 

                            per il tuo soggiorno

banner-we-2

 

 

 
CONCERTO DEGLI AUGURI

Mercoledì 30 Dicembre 2015 ore 21.15


Concerto degli Auguri

 con i CAMERISTI VENETI

 CAMERISTI 3 a breve il programma musicale 

 

Biglietti:¬† INTERI ‚ā¨ 20,00¬† -¬† RIDOTTI ‚ā¨ 10,00

I biglietti ridotti sono riservati ai minori di anni 18 e ai diversamente abili

prenota posti on line

 

 

                            per il tuo fine settimana

banner-we-2

 

 

 
Omaggio a Rino Gaetano

Sabato 19 Marzo 2016  ore 21.15

Associazione Liberarte presenta

IL CIELO SARA' SEMPRE PIU' BLU

 Omaggio a RINO GAETANO

 

RinoGaetanoUn grande tributo alla musica ed alle parole di un immenso cantautore italiano, reale, vero nelle sue origini e nell'umilt√† della sua famiglia. Anticonformismo e protesta sociale comunicato attraverso un quasi "non sense" di alcune sue composizioni e quindi non da tutti comprensibile; ma quando le sue parole "arrivavano", allora infastidivano e venivano censurate come ad esempio la bellissima ‚ÄúNuntereggaepiu‚Äô‚ÄĚ. Consumismo, crisi petrolifera, societ√† di un‚Äôepoca che si avviava a dei cambiamenti che ancora viviamo, spingono Rino Gaetano a denunciare ironicamente tutto ci√≤ ed a essere un cantautore sui generis, non associabile alla sinistra politica del tempo. "Il cielo sar√† sempre pi√Ļ blu"perch√© vogliamo non piangerci addosso e pensare comunque ad un futuro positivo e migliore.

con

Vieri Venturi : Piano, Chitarra e Voce
Sandro Paradisi : Tastiere, Fisarmonica e voce
Matteo Dragoni: Batteria
Giacomo Cucchiara: Basso Elettrico

 

Biglietti:¬† INTERI ‚ā¨ 20,00¬† -¬† RIDOTTI ‚ā¨ 10,00

I biglietti ridotti sono riservati ai minori di anni 18 e ai diversamente abili

Prenota posti on line

 

                            per il tuo soggiorno

banner-we-2

 

 

 
IL GABBIANO

Sabato 16 Aprile 2015 - ore 21,30

Compagnia AL CASTELLO presenta

IL GABBIANO

di Anton Pavlovic Cechov   -   regia di Claudio Pesaresi

 GABBIANOlowFOTO GABBIANO 1FOTO GABBIANO 2FOTO GABBIANO 3

 NOTE DI REGIA
Gi√† dalla prima lettura de ‚ÄúIl gabbiano‚ÄĚ, mi √® subito parso evidente che, per Cechov, il teatro non √® un episodio saliente ritagliato dalla realt√† e trasferito sulla scena, bens√¨ lo svolgersi dell'esistenza quotidiana in cui si inseriscono anche avvenimenti insoliti, ma legati e incorniciati sullo sfondo del quadro intero: non una pagina isolata ma un capitolo inglobato nell'intero svolgimento scenico.
L'azione si sviluppa da un antefatto e quindi si ricompone e si placa nella normalità di tutti i giorni e di tutte le esistenze.
Tanto l'episodio insolito quanto la trama descrittiva, in cui questo si inserisce, sono resi in maniera altamente poetica e danno vita ad alcune tra le pagine pi√Ļ belle del teatro moderno.
In questa chiave di lettura lo svolgersi dell'esistenza quotidiana deve essere reso con assoluta verit√† per cui gli attori devono ‚Äúvivere‚ÄĚ sulla scena attingendo, dal loro bagaglio emotivo, situazioni analoghe cos√¨ da ‚Äúraccontare, con le proprie esperienze, la vita del personaggio‚ÄĚ. Claudio Pesaresi

 

personaggi e interpreti (in ordine di apparizione)

Irina ‚Äď attrice¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† Emanuela Fuso

Konstantin ‚Äď suo figlio¬†¬†¬†¬† Andrea Petrozzi

Petr ‚Äď fratello di Irina¬†¬†¬† Alfredo Parmegiani

Nina ‚Äď figlia di un ricco possidente¬† Marika Sacripanti¬†

҆amraev ‚Äď amministratore¬†¬† Riccardo Ruffinelli

Polina ‚Äď sua moglie¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† Patrizia Chiocchi

MaŇ°a ‚Äď sua figlia¬†¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬†¬† ¬†¬†¬† Erika Minni

Boris ‚Äď letterato¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† Giuseppe Rafoni

Evgenij ‚Äď medico¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† Nazareno Martinelli

Semen ‚Äď maestro¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† Marco De Felicis

Scenografia    Goffredo Strappini eMassimo Rindi                    

Costumi        Rossana Franceschini

Sartoria       Stefania Menghini

Audio          Costantino Muzzi

Luci¬†¬†¬†¬† ¬† ¬†¬† ¬† Stefano Battistella ‚Äď Giulio Strappini

Foto di scena      Pierdomenico Proietti

Collaborazione tecnico-artistica

Alessandra Marini ‚Äď Lidia Ortolani ‚Äď Loretta Ottaviani ‚Äď Pietro Rossi ‚ÄstMaurizio Torti ‚Äď Mimma Verdenelli

Addetto stampa    Logos Comunication

Biglietti:¬† INTERI ‚ā¨ 20,00¬† -¬† RIDOTTI ‚ā¨ 10,00

I biglietti ridotti sono riservati ai minori di anni 18 e ai diversamente abili

 prenota posti on line

 

                                  per il tuo fine settimana

banner_info_2web

 


 

 

 
Informazioni di Biglietteria

I biglietti ridotti, quando previsti, sono riservati:
- ai minori di anni 18 e ai diversamente abili

 

1) EFFETTUARE LA PRENOTAZIONE

 

su internet

(fino al giorno prima dello spettacolo) dove si possono scegliere i posti. Segue e-mail con indicazioni come pagare la prenotazione.

con sms

al n.328.9188892 (per sms non è possibile scegliere i posti), attendere sms di conferma con i riferimenti per il pagamento.

 

2) CONFERMARE LA PRENOTAZIONE
entro la data del termine di pagamento va inviata la ricevuta a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   in mancanza i posti saranno liberati e resi disponibili.
L'originale della ricevuta di pagamento deve essere presentata all’ingresso dello spettacolo per il ritiro dei biglietti.    
NELLA CAUSALE PAGAMENTO indicare sempre e solo il codice prenotazione.

Il pagamento deve essere intestato a:
Società del Teatro della Concordia - P.za del Teatro 4 - 06057 Monte Castello di Vibio
sul c.c. postale n¬į 14807069 con bollettino di conto corrente
o tramite bonifico IBAN: IT-55-T-07601-03000-000014807069

                      codice BIC/swift : BPPIITRRXXX

per i bonifici esteri da zone non UE¬†aggiungere ‚ā¨ 9,00 per rimborso spese¬†bancarie


* Non è consentito l’ingresso in sala a spettacolo iniziato.
* La Società del Teatro della Concordia si riserva di modificare il programma qualora intervengano cause di forza maggiore

 
Home \ Appuntamenti

 

5xmille-teatro-della-concordia

 

Dal Libro dei Visitatori

Con la pi√Ļ viva ammirazione al Teatro pi√Ļ piccolo e pi√Ļ bello del mondo!
Rita Levi Montalcini, Premio Nobel
Magnifico, meraviglioso, stupendo! Non vedo l’ora di tornare
Folco Quilici
Questo √® il teatro pi√Ļ emozionante del mondo!
Roberto Saviano

Newsletter

Mantieniti informato!

Per ricevere informazioni turistico-culturali sulla programmazione teatrale e sugli eventi del Comune di Monte Castello di Vibio

ISCRIVITI

 


Sostengono la cultura:
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Questo sito fa uso dei Cookies per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Prosegui se sei d'accordo. Se continui la navigazione, acconsenti a ricevere tutti i cookie. privacy policy.

I accept cookies from this site.